Chiede di fare l'alcol test, lo trovano positivo alla droga

Nei guai un ragazzo di 25 anni di Castelfranco Veneto. Nel fine settimana ha chiesto di poter fare l'etilometro. Positivo alla metanfetamina

CASTELFRANCO VENETO E’ stato lui stesso a raggiungere la volante della polizia e a chiedere agli agenti di potersi sottoporre all’alcol test. Voleva verificare se fosse in grado di mettersi al volante, dopo una serata in compagnia. Non aveva messo in conto, però, la possibilità che gli venisse chiesto di sottoporsi anche al test antidroga. E così è stato. Gli agenti lo hanno trovato positivo alla metanfetamina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È finito nei guai un 25enne di Castelfranco Veneto che, come scrive la stampa locale, nel fine settimana, fuori da un locale di Loria, aveva chiesto alla polizia di poter effettuare l’etilometro. In totale, nel corso dei controlli, gli agenti della polizia stradale di Treviso hanno controllato 150 persone, tra le quali cinque erano al volante con un tasso alcolemico superiore al consentito. Il 25enne, oltre alla revisione della patente, è stato segnalato alla Prefettura come assuntore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento