menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri sul luogo dell'arresto

I carabinieri sul luogo dell'arresto

Kebab e cocaina in vendita all'interno del chiosco di Spresiano

Ecco cosa si poteva comprare all'interno di un chiosco di Spresiano. Finchè i carabinieri l'hanno scoperto. Da tempo i militari indagavano

SPRESIANO - Kebab e cocaina. Ecco cosa si poteva comprare all'interno di un chiosco di Spresiano. Finchè i carabinieri l'hanno scoperto. Da tempo i militari dell'Arma indagavano su un giro di droga in tutta la zona, che poi ha portato al chiosco dove, secondo gli accertamenti, era possibile acquistare stupefacente. 

Il titolare ha ricevuto una visita inaspettata da parte dei carabinieri che hanno effettuato una perquisizione all'interno dell'attività, riuscendo a trovare un sacchetto con 12 grammi di cocaina, 5 grammi di marijuana e mille euro in contanti, con tutta probabilità guadagnati con lo spaccio. A finire dietro le sbarre il titolare del chiosco, L.E., un 30enne di origini albanesi residente nelle vicinanze e E.H., 32enne residente a Sacile. Entrambi, alla vista dei militari, hanno cercato di nascondere la droga, ma senza riuscirci. Sono stati rinchiusi nel carcere di Santa Bona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Zona gialla dal 26 aprile, Confcommercio: «Grande iniezione di fiducia»

  • Incidenti stradali

    Scontro in A4 tra due tir e un'auto: morto sul colpo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento