menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conegliano apre una finestra sulla Cina: intesa culturale con Tongchuan

Le due parti hanno convenuto di sviluppare le relazioni in base al principio di “Uguaglianza e Mutuo Vantaggio”, impegnandosi a promuovere attivamente gli scambi e la cooperazione

CONEGLIANO Un patto di amicizia che potrebbe aprire interessanti relazioni commerciali con la Cina. Questo l'intento del protocollo sottoscritto dal Sindaco Floriano Zambon nei giorni scorsi. "Abbiamo accolto nei giorni scorsi la delegazione della Città di Tongchuan della Provincia di Shaanxia per far visitare amichevolmente la città di Conegliano - spiega il sindaco Floriano Zambon - per consolidare e sviluppare le relazioni amichevoli e di cooperazione tra le città di Tongchuan e Conegliano, ed agevolare la comprensione e l'amicizia tra i popoli di Cina e Italia".

Le due parti hanno convenuto di sviluppare le relazioni in base al principio di “Uguaglianza e Mutuo Vantaggio”, impegnandosi a promuovere attivamente gli scambi e la cooperazione tra le due città nel settore dell’economia, commercio, scienza e tecnologia, cultura, istruzione, risorse umane, ecc. sforzandosi di ottenere i risultati sostanziali. La delegazione cinese era guidata da Guo Dawei, Segretario della Commissione Municipale di Tongchuan, della Provincia di Shaanxi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento