menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Va a cercare funghi con due amici e sparisce nel nulla

Ora di apprensione per la sorte di un 72enne di Oderzo, disperso dalla serata di lunedì a Cison di Valmarino. Ricerche in corso da parte di vigili del fuoco, soccorso alpino e carabinieri

CISON DI VALMARINO Il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane e di Belluno è impegnato da ieri sera, assieme a vigili del fuoco e carabinieri, nella ricerca di un fungaiolo nella zona di Passo San Boldo. L'uomo, R.M., 72 anni, di Oderzo, è uscito ieri per funghi con due amici partendo dalla propria casera non distante da Malga Campo. Quando però i due lo hanno perso di vista a circa 200 metri di distanza dall'abitazione, dopo averlo inutilmente chiamato e cercato, è scattato l'allarme con la richiesta di aiuto e l'allertamento del Soccorso alpino poco prima delle 21. Una ventina di soccorritori hanno quindi perlustrato sotto la pioggia battente tutta la rete sentieristica e l'area circostante il punto dove è stato visto l'ultima volta, mentre i Vigili controllavano con la fotoelettrica il versante verso Tovena. Con la luce, questa mattina tutta la zona è di nuovo al centro della ricerca, il Centro mobile di coordinamento del Soccorso alpino posto vicino al Ristorante Al Lares.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento