menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Collegio Immacolata, concorso di idee per il rilancio della scuola

Questo l’obiettivo dell’incontro organizzato con le famiglie dei quasi 700 bambini e ragazzi che frequentano l’Istituto di Conegliano

CONEGLIANO - Dar vita a  un “concorso di idee” per il rilancio del Collegio Immacolata che coinvolga l’intera Comunità: questo l’obiettivo dell’incontro organizzato nei giorni scorsi dalle Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA) con le famiglie dei quasi 700 bambini e ragazzi che frequentano le scuole dell’Istituto.  “L’incontro - spiega  suor Simonetta, delegata delle Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA) - è stato convocato per condividere con le famiglie dei nostri alunni la situazione attuale della scuola e i progetti futuri. In questi ultimi anni anche il Collegio Immacolata, realtà di prim’ordine tra le istituzioni scolastiche presenti nel territorio del Coneglianese, ha dovuto iniziare a fare i conti con la crisi economica che ha ridotto le possibilità economiche delle famiglie, con conseguente calo del numero di alunni”.

L’incontro ha rappresentato l’occasione per le FMA di ribadire la volontà non solo di continuare a sostenere l’opera scolastica ed educativa ma di volerla anche potenziare continuando a rappresentare una offerta formativa di qualità per il territorio afferente non solo al Coneglianese.  “L’Istituto crede fermamente nella scuola e si sta impegnando perché possa continuare a rimanere aperta e viva per rispondere fin da oggi ai bisogni educativi e formativi del territorio - sottolinea Suor Simonetta -. Il progetto di rilancio sarà messo a punto entro tempi brevi, stiamo lavorando a un aumento dell’offerta formativa tramite una revisione cogente ai nuovi bisogni rappresentati dalle famiglie e dalla realtà anche socio economica del territorio, con lo studio di proposte nuove per tutti gli ordini scolastici, per tramite anche della consulenza di esperti e tecnici”.

Tutti coloro che volessero condividere il progetto di riqualificazione e rilancio, offrendo le proprie competenze e professionalità, con lo scopo di collaborare per la ripresa della proposta educativa e didattica del Collegio Immacolata, possono comunicare la propria disponibilità alla direttrice del Collegio Immacolata o a suor Simonetta (economa@fmaitv.eu) entro la fine dell’anno scolastico. 

L’incontro con le famiglie è stato tenuto da alcune referenti dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, che dal 1897 conducono e animano con il carisma di don Bosco l’opera educativa in Conegliano. All’incontro era presente anche il Sindaco, Floriano Zambon, intervenuto sostenendo che la comunità di Conegliano è legata al Collegio Immacolata e non può permettersi di perderlo; ha inoltre aggiunto che “l’Amministrazione Pubblica assicura affiancamento, collaborazione e sinergia nel portare avanti questo progetto di ripresa”.
E' in via di costituzione un tavolo tecnico operativo sulla futura offerta formativa che ha già raccolto consensi da parte della Comunità Educante nonchè collaborazioni da parte dell'Amministrazione Comunale e da esperti del settore

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Attualità

Malore fatale in piazza: addio al medico-pilota Csaba Gombos

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento