Cronaca

Mancano i fondi, salta il Capodanno in piazza a Conegliano

L'agenzia "Medianotte" cancella il concerto in viale Carducci. Non è stato travato un accordo con l'amministrazione comunale che aveva destinato un contributo di 3.500 euro

CONEGLIANO Ormai è ufficiale: Conegliano non festeggerà l'arrivo del 2017 con il tradizionale veglione in piazza con musica e fuochi d'artificio. Ad annunciarlo, sui quotidiani locali, è stata l'agenzia "Medianotte" che non ha trovato un accordo con l'amministrazione comunale che aveva destinato una somma di appena 3500 euro per l'evento. Davvero troppo poco. A Conegliano resterà solo il gran concerto di musica classica al "Teatro Accademia" degli Odessa Philarmonica Orchestra diretta dal Maestro Matteo Scarpis. Medianotte aveva tentato di riportare la festa di piazza nella città del Cima, a distanza di dieci anni dall'ultimo evento simile. Il Comune, a detta di Silvano Dal Bo', avrebbe preferito investire 100mila euro in altri eventi legati al Natale. Il capodanno in piazza si potrà vivere nella vicina San Vendemiano dove, in piazza San Marco, la nottata sarà animata dai dj di radio Company.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancano i fondi, salta il Capodanno in piazza a Conegliano

TrevisoToday è in caricamento