menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un ladro in azione

Un ladro in azione

Decine di colpi in bar, negozi e ristoranti: ladro seriale arrestato

In cella un 43enne di Spresiano, da tempo finito nel mirino degli investigatori dell'Arma di Conegliano. Il "topo d'appartamento" avrebbe accumulato bottino per oltre 50mila euro: i saccheggi nella Marca ma anche nel veneziano

Un ladro seriale, autore di decine di colpi in abitazioni, bar, negozi e ristoranti, è stato arrestato dai carabinieri di Conegliano, al termine di una lunga indagine a cui hanno collaborato i militari di Villorba, Spresiano e Nervesa. Si tratta di un 43enne di Spresiano, Denis Pivetta, che avrebbe colpito nella Marca, in particolare a Treviso, Conegliano, Villorba, Oderzo e Ponte di Piave ma anche in provincia di Venezia, in particolare a Noventa di Piave e San Donà di Piave. Il bottino accumulato nelle sue incursioni supera i 50mila euro.

La cattura del 43enne è avvenuta nella mattinata di oggi, martedì, su ordine di custodia cautelare in carcere. Piuttosto comuni alla "professione" le modalità utilizzate dal ladro che agiva solitamente di notte, con la forzatura di porte e finestre, e privilegiava soprattutto il denaro contante. Nell'indagine, coordinata dalla Procura di Treviso, è stata fondamentale l'analisi dei video di sorveglianza di alcune delle attività colpite dal malvivente che attendeva l'orario di chiusura per entrare in azione.

«Bravi i Carabinieri e gli inquirenti. Questo tipo di malvivente è di quelli peggiori, anche perché difficilmente individuabile per la tipologia dei reati commessi e l’ampiezza dei territori colpiti. Un grande risultato raggiunto con il presidio del territorio, l’uso di tecnologie avanzate e la tenacia: armi anticrimine che le forze dell’ordine e gli inquirenti sanno usare benissimo». Con queste parole il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, commenta l’arresto da parte dei Carabinieri di Conegliano, in collaborazione con i colleghi di Villorba e Spresiano, di un uomo di 43 anni di Spresiano, ritenuto responsabile di numerosi furti a esercizi commerciali della Marca e del veneziano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento