Tira il freno d'emergenza, disabile condannato per interruzione di servizio pubblico

Per la difesa, rappresentata dall'avvocato Fabio Busnardo del Foro di Treviso, il fatto avvenuto nella primavera del 2015 sarebbe accaduto anche a causa dell'handicap fisico del suo assistito, un 43enne di Conegliano

Un treno in arrivo in stazione

Per giustificarsi ha sostenuto in aula di essersi aggrappato al freno di emergenza dopo aver perso l'equilibrio, complice anche un lieve malore. Ma il giudice non gli ha creduto e così un 43enne disabile di Conegliano è stato condannato stamattina a 15 giorni di reclusione, convertiti in una ammenda di 3.750 euro, per interruzione di servizio pubblico. L'uomo era finito nei guai dopo essere stato identificato come colui che aveva tirato il freno di emergenza a bordo del treno Udine-Venezia poco prima di arrivare alla stazione di Treviso.

Per la difesa, rappresentata dall'avvocato Fabio Busnardo del Foro di Treviso, il fatto avvenuto nella primavera del 2015 sarebbe accaduto anche a causa dell'handicap fisico del suo assistito, che in passato aveva subito l'amputazione parziale di una gamba e che ora vive con una protesi. Ad un certo punto, dopo essersi sentito poco bene, avrebbe perso l'equilibrio ed essendo piuttosto alto si sarebbe aggrappato al freno di emergenza del vagone nel tentativo di non cadere a terra. Il 43enne era stato identificato alla stazione di Mestre ed aveva ricevuto un decreto penale di condanna a cui ha fatto opposizione. Ma la sentenza del giudice monocratico ha sostanzialmente confermato la precedente condanna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Smog, appello della Regione: «Abbassate il riscaldamento in casa»

  • Cronaca

    Ladri a casa dell'assessore, "Tequila" lancia l'allarme e li mette in fuga

  • Cronaca

    Furti tra le province di Treviso e Pordenone, sgominata banda di "topi d'appartamento"

  • Attualità

    Ca' dei Carraresi è in vendita: annuncio shock di Fondazione Cassamarca

I più letti della settimana

  • Una vita da guerriera contro un male incurabile, muore a 34 anni

  • Tragico schianto all'alba: muore un 19enne, feriti due amici

  • Male incurabile: addio ad Alessandra, farmacista di Fiera

  • Fibrosi cistica incurabile: giovane trevigiana muore a soli 32 anni

  • Infarto fatale mentre lavora al computer, muore magazziniere 40enne

  • Lavori alla rotonda: Feltrina chiusa al traffico per oltre due settimane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento