menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli antidroga sulle piste da sci: fermato un 16enne

Nella mattinata di lunedì 6 gennaio i carabinieri di Belluno sono entrati in azione sulle piste di Falcade per una serie di controlli in compagnia di Cyr, il cane antidroga della Compagnia

Un 16enne della provincia di Pescara, S.T., è stato trovato lunedì mattina, 6 gennaio, dai carabinieri della Stazione di Falcade, nel Bellunese, in possesso di 1 grammo di marijuana dopo un controllo antidroga sulle piste della nota località sciistica in provincia di Belluno. 

Il minore si trovava lì in vacanza quando è stato sottoposto dai militari a un'ispezione nel comprensorio di Val Biois, con l'ausilio dei cinofili della sezione di Torreglia. Il cane Cyr ha fiutato, addosso al ragazzo, la sostanza stupefacente, poi sequestrata. I controlli sono stati effettuati all'arrivo della cabinovia che sale dal centro di Falcade e arriva "Alle Buse". Nei prossimi giorni, affermano i carabinieri, i controlli continueranno anche negli altri comprensori, verificando anche gli sciatori con un tasso alcolemico non a norma. Gli sciatori presenti a Falcade, hanno assistito ai controlli con stupore e curiosità. E' infatti la prima volta che i controlli antidroga avvenivano sulle piste del celebre comprensorio sciistico.

WhatsApp Image 2020-01-06 at 18.20.38-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Attualità

Decreto riaperture, la bozza: «Il coprifuoco resta alle 22»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento