menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ventiduenni si perdono sul Grappa, ritrovati nella notte

Il soccorso alpino e i vigili del fuoco tutta la notte tra giovedì e venerdì al lavoro per recuperare due giovani escursionisti

BORSO DEL GRAPPA Allarme giovedì sera per due giovanissimi trevigiani. Per tutta la sera le squadre del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa sono intervenute assieme ai vigili del fuoco alla ricerca, sopra Borso del Grappa, di due escursionisti ventiduenni che si sono persi mentre percorrevano il sentiero numero 101. I due ragazzi sarebbero comunque sempre stati in contatto telefonico con i soccorritori.

Nella tarda serata i due escursionisti, partiti da Crespano del Grappa giovedì pomeriggio in direzione di Campocroce, in località Cassanego, sono stati trovati.  L.V., 23 anni, di Villorba, e S.M., 22 anni di Crespano del Grappa, avevano preso la strada bianca del 'Sentiero Marmorina', che però ad un certo punto avevano abbandonato, perdendosi. Prossimo il buio, non riuscendo a orientarsi erano riusciti a chiamare i genitori, mandando le coordinate del punto in cui si trovavano.

Scattato l'allarme attorno alle 21.30, 12 volontari del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa assieme a 5 vigili del fuoco di Castelfranco hanno quindi iniziato la ricerca partendo dall'alto. Verso le 23, i ragazzi hanno risposto ai richiami e sono stati raggiunti alle 23.30. Stavano bene, benché vestiti leggeri, con scarpe di tela e senza pile, ed erano arrivati tra la fitta vegetazione della Valle di Sant'Antonio, tra saltini di roccia a circa 600 metri di quota, non distanti dal sentiero numero 90. I soccorritori li hanno quindi riaccompagnati fino alla strada. L'intervento si è concluso all'una e un quarto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento