I ladri colpiscono al tramonto: razziata una bifamiliare, danni per centinaia di euro

E' successo nella serata di mercoledì in via Pasubio a Cordignano. I malviventi hanno rubato denaro e alcuni gioielli. Sul fatto indagano ora i carabinieri

Una stanza dopo il passaggio dei ladri

Nemmeno al tempo del Coronavirus, e della dovuta semi-quarantena in casa, c'è pace per le case dei cittadini trevigiani. Ancora una volta, infatti, la cronaca deve fare i conti con un raid dei ladri tra le ore 20 e 22 della giornata di mercoledì. Ad essere presa di mira, questa volta, è stata una bifamiliare in via Pasubio a Cordignano dove  vivono due nuclei familiari. Sfortunatamente, durante il colpo, entrambi i proprietari si trovavano all'esterno per validi motivi e quindi solo al loro rientro hanno potuto constatare quanto fosse successo poco prima. Ignoti, infatti, hanno prima scardinato le porte di ingresso e poi hanno completamente messo a soqquadro i due appartamenti alla ricerca di preziosi e contanti. Un colpo sicuramente veloce, tanto che nessuno si è accorto di nulla così che ai due proprietari non è rimasto altro da fare che denunciare il tutto ai carabinieri e conteggiare i danni subiti che si assestano su diverse centinaia di euro a testa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

  • Tragedia di Farra, Vittoria ha donato gli organi: fissata la data dei funerali

Torna su
TrevisoToday è in caricamento