Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Furto da Angelo Baldin a Spresiano, frantumata la vetrata

Il colpo nella notte tra giovedì e venerdì. Danni ingenti per il punto vendita anche negli interni. Dei malviventi si sono perse le tracce

Il negozio assaltato dai ladri

SPRESIANO — Borse, scarpe, contanti, la porta in frantumi e danni all’interno del negozio. Assalto dei ladri al negozio di scarpe “Angelo Baldin” in centro a Spresiano nella notte tra giovedì e venerdì. Un colpo organizzato, pianificato dai banditi che sono riusciti nel loro intento a fuggire indisturbati.

Una banda di malviventi ha sfondato la porta d’ingresso a vetrata probabilmente servendosi di un’auto. Una volta mandata in frantumi, i banditi sono entrati nel punto vendita e, mentre uno di loro prelevava tutti i contanti presenti nel registratore di cassa, probabilmente qualche complice si occupava di trafugare la merce dagli scaffali del negozio. Impossibile al momento quantificare il danno subito dal titolare, che venerdì ha dovuto chiudere per rimettere tutto a posto e consentire ai carabinieri di effettuare i rilievi.

Subito dopo il furto sia il titolare che i militari si sono precipitati sul posto, ma dei ladri ormai non c’era più nessuna traccia. Oltre al furto, il danno è molto più ingente a causa di alcuni arredi rovinati e di una vetrata completamente distrutta. “Se qualcuno avesse visto il furto ed avesse dettagli da riferire – ha lanciato un appello su Facebook Angelo Baldin - è pregato di chiamare”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto da Angelo Baldin a Spresiano, frantumata la vetrata

TrevisoToday è in caricamento