Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via Monfenera

Gli rubano il Rolex in strada, 80enne in ospedale: 12 giorni di prognosi

Aggressione in via Monfenera a Castelfranco Veneto nella mattinata di venerdì 18 settembre. Denunciata una 35enne albanese per aver rubato l'orologio al pensionato castellano

I carabinieri di Castelfranco Veneto hanno denunciato per i reati di rapina aggravata e lesioni personali, una cittadina albanese di 35 anni, senza fissa dimora, con una serie di precedenti penali.

L'indagata, verso le 10.30 di venerdì 18 settembre, ha avvicinato in via Monfenera a Castelfranco Veneto un pensionato 80enne del posto, con la scusa di chiedegli un'informazione, quindi, con una mossa decisa e imprevedibile, gli ha strappato il Rolex che portava al polso, per poi darsi alla fuga a piedi tra le vie vicine. Nell'aggressione l'anziano ha riportato ferite al braccio sinistro, giudicate guaribili in 12 giorni dal personale dell'ospedale San Giacomo. Le immediate indagini avviate direttamente sul posto dai carabinieri di Castelfranco Veneto, attraverso la raccolta delle testimonianze delle persone che avevano assistito ai fatti, hanno permesso di identificare l'autrice della rapina, riconosciuta in fotografia proprio dall'anziano derubato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli rubano il Rolex in strada, 80enne in ospedale: 12 giorni di prognosi

TrevisoToday è in caricamento