rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Cronaca Mogliano Veneto / Via Altinia

I ladri entrano in casa e scappano con l'oro: sotto choc due 90enni

Il furto è avvenuto nell'abitazione di due coniugi a Bonisiolo di Mogliano Veneto, in via Altinia. Sul fatto indagano ora i carabinieri

Sono totalmente sotto choc i due coniugi anziani che ieri sera, verso le 19.30, sono stati vittime di un furto in casa da parte di ignoti. La coppia, lei di 90 anni e lui di 95, stava difatti cenando in cucina quando i ladri sono riusciti a penetrare al primo piano di casa attraverso una finestra, trafugando dalle stanze ori e gioielli vari per migliaia di euro. Il furto, avvenuto in via Altinia a Bonisiolo di Mogliano Veneto, è durato pochi minuti ed è avvenuto in totale silenzio, tanto che la coppia si è accorta solo in un secondo momento di quanto successo, ovvero solamente quando hanno trovato chiusa dall'interno la porta della loro camera da letto. Subito hanno quindi avvisato il figlio Giorgio che abita di fianco e, poco dopo, tutti insieme hanno ritrovato i portagioie abbandonati sui confini del giardino di casa che da sui campi. A quel punto è dunque scattata la denuncia ai carabinieri che ora indagano sull'episodio. Nel frattempo, però, i due coniugi rimangono molto preoccupati per quanto sarebbe potuto succedere nel caso avessero scoperto i ladri in azione, soprattutto dopo aver trovato un lungo bastone appuntito in bambù che i ladri avrebbero potuto usare per picchiarli. Fortunatamente, però, nonostante i ricordi andati perduti i due anziani stanno comunque bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri entrano in casa e scappano con l'oro: sotto choc due 90enni

TrevisoToday è in caricamento