Alla guida senza patente, assicurazione e documenti dell'auto: stangato un 40enne

L'uomo, un cinese residente a Padova, è stato fermato a Villorba dalla polizia locale che lo ha sanzionato per circa 6 mila euro

Il Corpo Intercomunale di Polizia Locale Postumia Romana negli ultimi giorni ha intensificato le attività di controllo del territorio di sua competenza nell’ambito della sicurezza stradale, soprattutto in questa fase in cui il traffico, dopo la sosta forzata a causa dell’emergenza sanitaria, è ripreso in modo importante. In questo contesto, una pattuglia in servizio a Villorba tra via Piave e via Selghere nelle ultime ore ha fermato un conducente di 40 anni, di nazionalità cinese e residente in provincia di Padova, che era alla guida di una Fiat Doblò. L’uomo, una volta sceso dalla vettura, non senza indossare prima la mascherina, aveva con sé un un solo documento, cioè il permesso di soggiorno. Il 40enne non aveva la patente perché mai conseguita e il mezzo, probabilmente prestato all’uomo da un suo connazionale, era senza assicurazione e carta di circolazione. Il furgone è stato così sottoposto a fermo amministrativo e all’automobilista sono state comminate sanzioni per quasi 6 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento