Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Incendio a Castelfranco Veneto: l'appello del sindaco Stefano Marcon ai cittadini

Il primo cittadino lancia un appello in cui invita la cittadinanza a chiudersi in casa e a non uscire in strada fin quando la nube di fumo non sarà passata

CASTELFRANCO VENETO- Resta altissima l'allerta in queste ore per il gravissimo incendio divampato nel primo pomeriggio di sabato presso la ditta Ceccato Recycling di via dell’Economia a Castelfranco Veneto. Da ore varie squadre di vigili del fuoco e tecnici dell’Arpav sono sul posto per verificare la qualità dell’aria e provare a domare le fiamme. Nonostante il loro ottimo lavoro, dal luogo dell'incendio si è propagata un'altissima nube di fumo nero che sta spaventando i tanti residenti della zona.

Il sindaco di Castelfranco Veneto, Stefano Marcon, ha per questo rilasciato da poco una serie di dichiarazioni in cui invita tutti i cittadini a non uscire dalle proprie abitazioni e a chiudere tutte le finestre di casa, fino a quando la nube di fumo non sarà completamente passata. Tassativo il divieto di raccogliere frutta e verdura dagli orti e dai giardini limitrofi all'incendio. Bambini e animali domestici devono essere tenuti protetti dentro casa e se qualcuno non potesse fare a meno di uscire all'aperto, dovrà prima bagnare un fazzoletto e tenerlo davanti al naso e alla bocca. Sono precauzioni che possono risultare ovvie, ma che il primo cittadino ha voluto comunque diffondere per preservare la salute dei suoi cittadini. Nel frattempo le operazioni per spegnere l'incendio proseguono incessantemente. Nuovi aggiornamenti sulla vicenda sono attesi nel corso delle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Castelfranco Veneto: l'appello del sindaco Stefano Marcon ai cittadini

TrevisoToday è in caricamento