menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Macchina distrutta dalle fiamme a Miane, necessaria la bonifica della zona

Tre in tutto gli episodi di incendi che si sono registrati nelle ultime 24 ore nella Marca trevigiana. Ad essere coinvolti, oltre alla vettura, un fabbricato di quattro appartamenti ed una stufa

MIANE E' accacduto tra la notte del 2 e 3 marzo, in prossimità di via Rossini, a Miane un incendio che ha visto coinvolta una macchina Land Rover alimentata a gasolio. Il fatto è accaduto poco prima delle 3 di notte, immediato l'intervento delle squadre dei vigili del fuoco che oltre a spegnere le fiamme della macchina, andata completamente distrutta, hanno dovuto bonificare tutta la zona interessata. Giunti sul posto i carabinieri di Col San Martino che hanno avviato le prime indagini per risalire alle cause della combustione del mezzo.

Nel corso della giornata precedente, è stato necessario, in via Trento a Castello di Godegno,  un altro intervento dei vigili del fuoco che nel primo pomeriggio, intorno alle 15, hanno domato le fiamme di una combustione avvenuta in un fabbricato di quattro appartamenti. Ad andare in combustione il materiale isolante all'interno dell' intercapedine dei muri divisori. Qulche ora più tardi, alle 21, in località si San Zenone degli Ezzelini, in via Beato Gregorio Barbarigo, è sfociato un incendio dalla canna fumaria di una stufa a legna, i caschi rossi hanno provveduto alla messa in sicurezza dell'abitazione tramite il raffreddamento della stufa stessa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento