Tamponamento tra camion in A27 sul ponte sul Piave, un ferito e traffico in tilt

L'incidente poco dopo le 9.30 in direzione Belluno-Venezia. Intervenuti i vigili del fuoco di Treviso e Conegliano, ambulanza ed elicottero del Suem 118 e la polizia stradale. Pesanti ripercussioni alla circolazione lungo l'arteria

Il luogo dell'incidente

Tremendo incidente poco dopo le 9.30 lungo l'autostrada A27, tra Conegliano e Treviso nord, in direzione Venezia, lungo il ponte sul fiume Piave. Un camion, secondo i primi accertamenti, ha tamponato violentemente un altro mezzo pesante. Il conducente del primo bilico, Z.C., 49 anni romeno, è rimasto incastrato tra le lamiere e ferito in modo fortunatamente non grave: è stato trasportato in ospedale a Conegliano. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco di Conegliano e Treviso, sono intervenuti infermieri e medici del Suem 118 con ambulanza ed elicottero.

I due camion trasportavano rispettivamente letame e componenti per mobili. Il traffico è rimasto a lungo bloccato: lungo il ponte non è infatti presente la corsia di emergenza, circostanza che ha rallentato l'arrivo dei mezzi di soccorso a causa delle lunghe code che si erano create sul posto. A causare l'incidente, secondo i primi accertamenti della polstrada, sarebbe stata una improvvisa avaria del mezzo pesante che trasportava letame.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento