Incidenti stradali

Incidente tra Camposampiero e Loreggia, centauro decapitato

Lo schianto sabato pomeriggio. A perdere la vita è stato un motociclista, Massimiliano Fassina, 39enne di Resana (Treviso).

Incidente mortale, poco prima delle 18 di sabato sera, sulla strada regionale 308, tra Camposampiero e Loreggia. A perdere la vita è stato un motociclista, Massimiliano Fassina, 39enne di Resana (Treviso).

MORTO UN MOTOCICLISTA. Da una prima ricostruzione della polizia locale della Federazione dei Comuni del Camposampierese, ma la dinamica è ancora poco chiara, il centauro, proveniente da Padova e diretto verso Castelfranco, forse in fase di sorpasso di un autocarro, dopo la manovra, sarebbe andato a sbattere contro una Fiat Punto, che viaggiava nella sua stessa direzione di marcia.https://adv.strategy.it/www/delivery/lg.php?bannerid=26967&campaignid=13356&zoneid=128&loc=https%3a%2f%2fwww.padovaoggi.it%2Fcronaca%2Fincidente-stradale%2Fmorto-borgoricco-nuova-strada-santo-oggi-31-ottobre-2015.html&cb=737cac6ba0

UNA SCENA STRAZIANTE. L'urto, molto violento, ha fatto volare il motociclista contro un sostegno del guard-rail, che gli ha tagliato di netto la testa. Una scena straziante. Sotto choc le persone sul posto. I familiari della vittima, colti da un malore, sono stati soccorsi dai sanitari del Suem 118. La strada è stata chiusa al traffico per permettere gli accertamenti e la rimozione della salma. I mezzi sono stati posti sotto sequestro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente tra Camposampiero e Loreggia, centauro decapitato

TrevisoToday è in caricamento