Perde il controllo del suv, distrugge un contatore del gas e centra un'altra auto

Rocambolesco incidente attorno alle 12.50 circa in via famiglia Sartori a Pieve di Soligo, a lungo chiusa al traffico per mettere in sicurezza la linea del metano e i mezzi. Intervenuti i vigili del fuoco e il Suem 118

Gravi i danni alla Toyota Rav 4

Spettacolare incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze per i coinvolti, attorno alle 12.50 di oggi, a Pieve di Soligo, in via Sartori, a pochi passi dal collegio "Balbi". Coinvolto un suv Toyota Rav 4 hybrid condotto da B.A., 26enne di Pieve di Soligo, e una Golf con al volante A.D., 35enne del luogo. Il primo mezzo, forse a causa dell'alta velocità, ha urtato l'angolo di un'abitazione, ha divelto un contatore del metano e ha speronato la Golf.  Il 26enne è rimasto ferito ed è stato portato in ospedale a Conegliano dal personale medico del Suem 118. Sul posto anche i carabinieri, i vigili del fuoco e i tecnici della rete del gas. Il traffico in zona ha subito gravi rallentamenti. La situazione è tornata alla normalità nel pomeriggio.

WhatsApp Image 2020-07-22 at 16.35.53(1)-2

WhatsApp Image 2020-07-22 at 16.35.53-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento