menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno: notte di incidenti e in venti all'ospedale per l'alcol

Nottata movimentata quella del primo giorno dell'anno per i medici del Suem 118 che hanno effettuato un centinaio di interventi

Una notte di Capodanno al lavoro per i medici del Suem 118 che nel corso dei festeggiamenti hanno effettuato un centinaio di interventi di soccorso. Tra gli interventi più rilevanti, alcuni incidenti stradali, fortunatamente senza feriti particolarmente gravi, malori causati dall’alcol e non solo.

Sono una ventina i più giovani finiti al pronto soccorso dopo aver alzato un po’ troppo il gomito, alcuni dei quali tenuti in osservazione per qualche ora per potersi riprendere. Tra gli incidenti, invece, qualche fuoriuscita autonoma, come quella avvenuto a Treviso lungo il Put. Il secondo, invece, è avvenuto a Ponte della Priula. Una donna alla guida della sua auto ha centrato in pieno una centralina del gas, tanto che per rimettere il posto in sicurezza sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento