menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spresiano: cena tra amici, ma arrivano i ladri e scoppia una rissa

Brutta avventura per un 28enne di Spresiano, moglie, figlia e un amico martedì sera. Ha affrontato tre banditi entrati nella sua abitazione

SPRESIANO Doveva essere una cena in compagnia, tra amici, ma si è trasformata in un incubo. Pochi minuti ma di paura quelli vissuti da un 28enne di Spresiano, dalla moglie, dalla figlia e da un amico che si sono ritrovati faccia a faccia con una banda di ladri dentro casa all’ora di cena.

Come scrive la stampa locale, l’episodio sarebbe avvenuto in via dei Vegri martedì sera, in località Visnadello. Il 28enne e l’amico avrebbero sorpreso uno dei banditi, armato di cacciavite, mentre cercava di introdursi in casa. Sarebbe scoppiata una rissa che ha scatenato l’arrivo di due complici del malvivente, questa volta armati di piede di porco.

Con le minacce sono riusciti a guadagnarsi la fuga. Una volta usciti dall’abitazione, hanno raggiunto un’auto e si sono dileguati. Il padrone di casa ha chiamato i carabinieri che, una volta giunti sul posto, hanno fatto partire i rilievi del caso. Alcune contusioni per il 28enne, sottoposto alle medicazioni del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento