rotate-mobile
Cronaca Mansuè

Lama trancia gamba a operaio di una falegnameria

L'incidente è avvenuto in una falegnameria di Mansuè. La lama, per cause ancora da accertare, ha tranciato la gamba dell'uomo all'altezza del ginocchio

Orrore e paura in una falegnameria di Mansuè, stamattina. Un operaio di 50 anni è rimasto vittima di un drammatico incidente sul lavoro, nel quale una lama rotante gli ha tranciato una gamba, all'altezza del ginocchio.

Terrificante la scena che si è presentata davanti agli occhi dei medici del Suem, dei Carabinieri e dei Vigili del fuoco corsi sul posto: l'operaio a terra, la gamba parzialmente amputata dalla lama, sangue ovunque.

L'operaio è stato immediatamente trasportato all'ospedale e sottoposto alle cure necessarie per un eventuale intervento di recupero dell'arto.
L'incidente è avvenuto alle 9.15 di stamattina e le sua cause sono ora al vaglio dei tecnici dello Spisal e dei Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lama trancia gamba a operaio di una falegnameria

TrevisoToday è in caricamento