rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Maserada sul Piave

Investito e sbalzato sulla strada per 15 metri, 31enne gravissimo

L'incidente è avvenuto oggi 25 febbraio, intorno alle 18,20, in via Cazzaniga a Maserada, proprio davanti la chiesa. L'uomo, residente in paese, sarebbe stato centrato mentre attraversava le strisce pedonali da una Bmw con alla guida una 53enne trevigiana. Attualmente si trova ricoverato a Treviso in gravi condizioni ma fortunatamente non è in pericolo di vita

Un grave incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, 25 febbraio, a Maserada sul Piave. Intorno alle 18,20 un giovane di 31 anni, del posto, è stato investito da una Bmw guidata da una 53enne trevigiana , in via Cazzaniga, proprio davanti alla chiesa del paese. Nell'impatto, che sarebbe stato violentissimo, l'uomo è stato sbalzato di un 15ina di metri sbattendo violentemente la testa sull'asfalto. Secondo i primi rilievi, condotti dai carabinieri, l'investimento potrebbe essere accaduto su un attraversamento pedonale. La donna al volante della vettura di grossa cilindrata si sarebbe spaventata per l'urto e nel fermarsi ha compiuto un manovra di retromarcia andando però a sbattare con una Porsche che stava procedendo sulla stessa carreggiata. I soccorsi sono intervenuti tempestivamente sul posto con una auto medica e l'elisoccorso. Il 31enne sarebbe in condizioni gravi ma fortunatamente non in pericolo di vita ed è stato ricoverato all'ospedale di Treviso con un sospetto trauma cranico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito e sbalzato sulla strada per 15 metri, 31enne gravissimo

TrevisoToday è in caricamento