rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Crocetta del Montello

Minaccia e ricatta l'ex compagno di furti: 28enne in manette

Minacciato dall'ex "socio in affari", che ha tentato anche di estorcergli del denaro, un 22enne di Crocetta del Montello si è rivolto ai Carabinieri, che hanno teso una trappola all'estorsore

In passato costituivano un sodalizio non troppo fortunato: dopo un furto di una moto erano stati denunciati per ricettazione dai Carabinieri. Ora due marocchini, residenti a Crocetta del Montello, hanno deciso di fronteggiarsi con tanto di minacce ed estorsione.

Un 28enne ha minacciato infatti un connazionale 22enne: “Dammi mille euro oppure la tua Golf farà una brutta fine”. E per avvalorare le sue intenzioni si è recato fino a casa del connazionale più giovane, che ha dovuto rinchiudersi in casa, dove vive con moglie e figlio piccolo.

Il giorno seguente ha denunciato tutto ai Carabinieri di Crocetta che hanno teso la trappola al 28enne. Questi si è presentato all'appuntamento con due complici, un connazionale e un tunisino. Ma a questo punto sono entrati i scena i militari, che hanno arrestato l'estorsore e denunciato i due complici. I tre tenevano in auto martello, coltelli e spray urticante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e ricatta l'ex compagno di furti: 28enne in manette

TrevisoToday è in caricamento