menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Giulio Guarini

foto Giulio Guarini

Musica a tutto volume e superalcolici, 17enne in coma etilico

Residenti chiamano carabinieri e polizia locale in zona Pilastroni a Montebelluna per un piccolo rave improvvisato tra alcuni amici. Giovane portato in pronto soccorso, non è in pericolo di vita

MONTEBELLUNA Si è concluso con l'arrivo di pattuglie di carabinieri e polizia locale, oltre ad un'ambulanza del Suem 118, una sorta di mini-rave party organizzato nel pomeriggio di oggi, lunedì. all'interno dell'area dismessa di un'azienda in zona Pilastroni a Montebelluna. A prendervi parte un gruppetto di quattro/cinque giovani che hanno bevuto vari superalcolici, ascoltando musica a tutto volume. Il festino ha avuto un fuoriprogramma: i residenti, allarmati dal sound, hanno contattato le forze dell'ordine. Sul posto militari e vigili hanno sorpreso i giovani, alticci: tra loro un 17enne che era in chiaro stato di coma etilico. Per lui è scattato il ricovero all'ospedale di Montebelluna. Non è fortunatamente in pericolo di vita. Al vaglio per tutti eventuali provvedimenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento