menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Sernaglia della Battaglia in arrivo 18 nuove telecamere

Il Consiglio comunale ha dato il via libera all’attivazione di 18 telecamere installate nei luoghi del centro che presentano maggiori criticità

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Il Consiglio comunale ha dato il via libera all’attivazione di 18 telecamere installate nei  luoghi del centro che presentano maggiori criticità. Il sistema di videosorveglianza del territorio comunale, il cui costo complessivo è di 120 mila euro, è finalizzato alla tutela del patrimonio pubblico da atti di vandalismo, alla rilevazione delle condizioni del traffico urbano e in generale alla tutela della sicurezza pubblica anche attraverso la prevenzione di specifici reati in ambiti sensibili e di competenza della Polizia Locale.

«Questo progetto è stato voluto dalla maggioranza –spiega il sindaco Sonia Fregolent– ed è destinato a produrre ricadute positive in tema di sicurezza in sinergia con il lavoro già svolto quotidianamente dalle forze dell’ordine; il fine è quello di garantire una maggiore sicurezza ai  cittadini, tutelare il patrimonio pubblico e controllare determinare aree a rischio.

L’attivazione delle telecamere sarà resa evidente anche attraverso l’affissione di appositi cartelli con l’indicazione di “area videosorvegliata”, nel pieno rispetto delle previsioni del regolamento sulla privacy. Con la videosorveglianza -prosegue il Sindaco- viene attuata anche un’adeguata prevenzione contro comportamenti non consoni, compreso non da ultimo l’abbandono di rifiuti e gli atti vandalici».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento