menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso dell'ospedale

L'ingresso dell'ospedale

Ladri in ospedale a Conegliano, furti in neurologia e pediatria

Da quanto fin qui emerso sarebbero stati asportati timbri, ricettari e alcuni farmaci. Sono però ancora in corso le operazioni di controllo. L’incursione è stata denunciata ai carabinieri che hanno già effettuato alcuni sopralluoghi

Ladri in azione, questa notte, all’ospedale di Conegliano. Ignori si sono introdotti in alcuni reparti, rovistando in armadi e cassetti. Dell’accaduto si sono accorti, stamane, gli operatori dei reparti “visitati” che hanno trovato alcuni studi e uffici a soqquadro. I ladri si sono introdotti nell’Unità Operativa di Neurologia e in quella di Pediatria. E’ andato a vuoto, invece, il tentativo di introdursi al Centro Trasfusionale.

In neurologia sono stati aperti e rovistati gli armadietti e le scrivanie dei dirigenti medici e gli armadietti contenenti i farmaci. In Pediatria, invece, i ladri hanno rovistato nell’armadio contenente le cartelle cliniche. Da quanto fin qui emerso sarebbero stati asportati timbri, ricettari e alcuni farmaci. Sono però ancora in corso le operazioni di controllo. L’incursione è stata denunciata ai carabinieri che hanno già effettuato alcuni sopralluoghi, acquisendo anche i filmati delle telecamere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento