Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Via Capitello

Posto di blocco dei carabinieri a Povegliano: 33enne sorpreso con tre panetti di hashish

Nascondeva la droga nel vano portaoggetti della sua macchina, scattato l'arresto per l'operaio di Ponzano con alle spalle precedenti penali

POVEGLIANO Un operaio 33enne con alle spalle precedenti penali, è stato sorpreso nella serata di ieri, dai carabinieri della stazione di Volpago del Montello con tre panetti di hashish, ognuno dei quali pesava circa un etto. L'uomo residente a Ponzano Veneto, aveva nascosto la droga nel vano portaoggetti della sua macchina, per l'operaio è scattato l'arresto con l'accusa di spaccio.

Il posto di blocco è avvenuto a Povegliano, in via Capitello, dove i carabinieri insospettiti dall'atteggiamento preoccupato del 33enne al momento del controllo, hanno provveduto ad approfondire la perquisizione nella vettura dell'uomo, dove hanno di fatto trovato i tre panetti di droga. Secondo quanto riporatato dai quotidiani locali, per l'operaio di Ponzano in attesa della nuova udienza, è stata applicata la misura dell’obbligo di firma giornaliero presso i carabinieri di Paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posto di blocco dei carabinieri a Povegliano: 33enne sorpreso con tre panetti di hashish

TrevisoToday è in caricamento