Dosi di marijuana in casa, artigiano denunciato per spaccio

Nei guai un 39enne residente a Povegliano ma originario di Udine, senza nessun precedente penale alle spalle. Giovedì il blitz dei carabinieri di Montebelluna

Una busta con marijuana

Un 39enne di Povegliano, M.D., originario di Udine, è stato denunciato dai carabinieri di Montebelluna per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. All'interno dell'abitazione dell'uomo, artigiano e senza nessun precedente alle spalle, i militari hanno rinvenuto, durante una perquisizione, vari involucri che contenevano complessivamente 160 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per confezionare dosi. Ora gli investigatori dovranno chiarire quanto ampio fosse il giro di spaccio gestito dall'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento