menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Minacciato con un coltello e rapinato nel pomeriggio a Santa Bona

Via Santa Bona Nuova a Treviso, è tardo pomeriggio quando un trevigiano viene avvicinato da alcuni giovani che gli puntano in faccia una lama

Minacciato e rapinato nel tardo pomeriggio in via Santa Bona Nuova a Treviso. è accaduto a un trevigiano appena uscito da un bar che ha raccontati ai carabinieri di essersi trovato in balia di alcuni giovani. Gli avrebbero puntato addosso un coltello minacciando di fargli del male se non avesse consegnato loro il portafogli. Poi la fuga.

Pochi secondi per comporre il 112 e dare l’allarme che i carabinieri sono giunti sul posto, ma ormai i giovani rapinatori erano già spariti con il portafogli del malcapitato, con all’interno qualche centinaio di euro. Nessuno si sarebbe accorto di nulla nei pressi del bar, nonostante l’orario. I carabinieri hanno fermato poco più tardi una Lancia Y blu, la stessa che era stata vista dal malcapitato con a bordo i ragazzi. I giovani sono stati portati in caserma, come racconta la Tribuna, e le loro posizioni sono al vaglio degli inquirenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento