menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deratizzazione di Roma, Raggi smentisce Donadon: "Mai incontrato"

Il patron della Meyer Braun Deutschland di Carbonera aveva raccontato di aver avuto un colloquio con l'esponente del M5S. Ieri sera la nota ufficiale del Campidoglio

ROMA "La sindaca di Roma, Virginia Raggi, non ha incontrato amministratori di società operanti nei servizi di derattizzazione. Sono quindi destituite di fondamento le parole di un imprenditore del settore, riportate da alcuni organi di stampa, che sostiene di aver visto la sindaca durante un incontro che, in realtà, non è mai avvenuto".

Recita così il comunicato ufficiale del Campidoglio, emesso mercoledì sera, con cui Raggi smentisce quanto aveva rivelato ad alcune testate l'imprenditore trevigiano Massimo Donadon, patron della Meyer Braun Deutschland di Carbonera. Donadon, grande esperto del settore della deratizzazione, aveva raccontato di aver avuto un colloquio con Virginia Raggi in persona per liberare Roma dall'annoso problema dei topi.

"Venerdì scorso mi è arrivata una richiesta, e ci siamo visti successivamente con la sindaca Raggi. L’impegno è di disinfestare la capitale, poi non so se ci sarà anche un discorso più allargato sulla città metropolitana": queste le parole riportate da Donadon alla Tribuna di Treviso del 30 novembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento