menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei vigili del fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco

Porticato in fiamme: esplode una bombola, danni all'abitazione

Mattinata di allarme in via Gioacchino Rossini a San Zenone degli Ezzelini per un rogo che ha causato danni ingenti e fortunatamente nessun ferito o intossicato. Al lavoro le squadre dei vigili del fuoco di Castelfranco, Treviso e Bassano del Grappa

Mattinata di tensione quella che si è vissuta, dalle 9.45 circa, presso un'abitazione di via Gioacchino Rossini a San Zenone degli Ezzelini a causa di un incendio che ha distrutto un porticato e ha provocato anche lo scoppio di una bombola di GPL che si trovava all'interno dell'area. Le fiamme si sono estese anche alla vicina abitazione: nessuna persona è rimasta fortunatamente ferita o intossicata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le squadre dei vigili del fuoco arrivate da Castelfranco, Treviso e Bassano del Grappa arrivati, con due autopompe e due autobotti e 10 operatori,  hanno spento il rogo del portico e del locale cucina del piano terra della casa. Lo scoppio della bombola ha provocato la rottura dei vetri di un vicino capannone. Sono proseguite fino al pomeriggio le operazioni di completo spegnimento e di bonifica dei luoghi. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento