rotate-mobile
Cronaca Altivole

Sfregia il compagno con l’acido: le negava i soldi per il gioco

La donna, vittima del vizio del gioco, ha gettato una miscela di acqua e acido addosso al compagno perché questi non le dava i soldi per giocare

Il compagno non le dava il denaro per giocare e lei si è vendicata sfigurandolo con un acido. Per questo una donna di 51 anni di Altivole è stata arrestata dai Carabinieri con l’accusa di stalking.

Da quanto emerso sarebbe lunga la serie di ritorsioni della donna, vittima del vizio del gioco, nei confronti del proprio uomo.

Oltre a gettargli in volto una miscela di acqua e acido, solitamente usata per sturare gli scarichi domestici, sfregiandolo, la cinquantunenne avrebbe già mandato all’ospedale il compagno, versandogli nel caffé dei farmaci, lo scorso dicembre.

Ma alcuni vicini la hanno anche notata mentre dava fuoco agli abiti dell’uomo, ammucchiati in una carriola. E ancora lei, in precedenza, avrebbe mandato in frantumi i vetri del trattore del convivente.

Quando i Carabinieri si sono presentati in casa sua per arrestarla, la donna ha cercato di opporre resistenza, ma alla fine i militari sono riusciti a metterle le manette ai polsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfregia il compagno con l’acido: le negava i soldi per il gioco

TrevisoToday è in caricamento