rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Silea

Nasce nella piazzola di un bar, "fiocco azzurro" in Treviso Mare

Il parto improvviso è avvenuto venerdì 22 ottobre di fronte al bar " Prima Sosta" nei pressi di Roncade. Ad aiutare il piccolo Jacopo a venire al mondo è stato il gestore della tavola calda

E' nato così, in una piazzola di sosta davanti all'ingresso di un bar. E ad aiutare la neo mamma nel parto è stato Domenico Falcone, il gestore del locale. E' successo a Silea, di fronte al bar "Prima Sosta" lungo la Treviso-Mare vicino alla stazione di servizio di San Marco Petroli e vicino al confine con il comune di Roncade. Erano le 19.50 di venerdì sera 22 ottobre e dopo pochi minuti è nato il piccolo Jacopo. I genitori, residenti a Roncade, si stavano recando all'ospedale di Treviso per il parto, ma hanno dovuto "bruciare i tempi". 

Mentre la coppia si faceva guidare in diretta dagli operatori del Suem 118, il signor Falcone ha dato un supporto e un incoraggiamento in più: «È accaduto tutto in pochi minuti - spiega - ho visto che dalla macchina  chiedevano aiuto e sono uscito. Il piccolo Jacopo è nato tra le braccia del padre, è stato lui a farlo nascere. Io ho portato dei panni freschi per la madre, le ho tenuto la mano e le ho detto di stare tranquilla. Subito dopo sono arrivati i medici e gli infermieri del Suem e sono stati bravissimi, è stata un'emozione incredibile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce nella piazzola di un bar, "fiocco azzurro" in Treviso Mare

TrevisoToday è in caricamento