rotate-mobile
Cronaca

Pagella troppo brutta, studentessa la porta a firmare in Questura

Studentessa ha una pagella troppo brutta per presentarla ai genitori e chiede al capo della Squadra mobile di firmarla, con la promessa di migliorare il proprio rendimento

Anziché portare a casa una pessima pagella ha preferito suonare alla Questura di Treviso e chiedere aiuto. E' capitato anche questo negli ultimi mesi alla Polizia trevigiana.

La giovane protagonista del singolare episodio ha chiesto al capo della Squadra mobile, Roberto Della Rocca di firmare la pagella al posto dei genitori.

La studentessa trevigiana ha promesso al dirigente della Polizia che avrebbe migliorato il proprio rendimento scolastico e pare sia riuscita nell'impresa: ora ha solo due materie insufficienti.

Il contatto tra studentessa e Questura è avvenuto grazie ai numerosi incontri che la Polizia svolge nelle scuole della provincia. Con i giovani vengono trattati varie tematiche: bullismo, uso di droghe, pericoli di Internet e reati sulla rete. E visto il successo dell'iniziativa in collaborazione con il Provveditorato agli studi di Treviso, si ripeterà anche l'anno prossimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagella troppo brutta, studentessa la porta a firmare in Questura

TrevisoToday è in caricamento