Tentato furto in casa di un'anziana: quattro giostrai denunciati

Quattro persone residenti in provincia di Treviso sono state fermate domenica mattina, 1 novembre, a Belluno con soldi e arnesi da scasso dopo un tentato furto non riuscito

La refurtiva sequestrata (Credits: carabinieri di Belluno)

I carabinieri di Sedico e il Nucleo investigativo e Norm di Belluno, hanno denunciato quattro persone (V.L. classe '66, S.L. donna di 35 anni, il 33enne B.B. e il 30enne A.L) tutte residenti in provincia di Treviso per tentato furto in abitazione e possesso ingiustificato di arnesi da scasso e chiavi alterate.

photo5832503401592763625-2

Dopo aver intensificato i controlli a causa dell'aumento dei furti negli ultimi giorni, domenica mattina i carabinieri hanno notato un'auto di colore scuro con 4 persone a bordo, intente a girare in maniera sospetta a Ponte nelle Alpi e poi a Belluno. Verso le 10 di mattina l'auto è stata avvistata in Via Safforze a Belluno con un uomo alla guida e altri due nelle vicinanze. Pochi minuti dopo i militari hanno notato una quarta persona (la donna) uscire in tutta fretta da una casa vicina. Fermati dai carabinieri i quattro sono stati perquisiti venendo trovati in possesso di vari arnesi da scasso. Accompagnati in caserma, la donna ha confessato di aver provato a entrare nella casa dell'anziana con una scusa ma di essere stata fermata dalla donna. Sarebbe opportuno ribadire l'importanza delle segnalazioni che i cittadini possono fare su auto e persone sospette 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento