rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Centro

Tagliato un salice lungo i Buranelli, divampa la polemica su Facebook

Operai al lavoro nella giornata di venerdì e non mancano le reazioni di sdegno tra i cittadini. Il consigliere comunale Acampora ironizza: "Adesso pianteranno delle palme?"

TREVISO Un salice che abbelliva le rive del Sile sui Buranelli, uno dei luoghi più suggestivi e caratteristici del centro storico, è stato tagliato venerdì mattina dagli operai comunali. Una scelta che ha provocato non poco sdegno tra i cittadini e su Facebook ben presto la polemica si è incendiata. "Ora pianteranno delle palme?": si chiede ironicamente il consigliere comunale trevigiano Davide Acampora. Ca' Sugana riferisce che l'albero è stato tagliato per pericolo di crollo e nei prossimi giorni saranno piantumati due nuovi salici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagliato un salice lungo i Buranelli, divampa la polemica su Facebook

TrevisoToday è in caricamento