rotate-mobile
Cronaca Santa Bona / Via Santa Bona Nuova

In casa hashish, marijuana e 2700 euro: pusher 19enne nei guai

Il giovane trevigiano, denunciato per spaccio, è stato fermato per un controllo stradale da una pattuglia dei carabinieri, lungo via Santa Bona nuova. Ad insospettire i militari delle tracce di "fumo" sui tappetini della sua auto

In casa nascondeva quasi 40 grammi di marijuana, più di 50 grammi di hashish e quasi 2.700 euro in banconote di vario taglio, frutto della sua attività, evidentemente molto redditizia, di spaccio di droga. Ad essere denunciato un 19enne trevigiano, senza nessun precedente penale alle spalle. Il giovane, qualche giorno fa, è incappato in un controllo su strada effettuato dai carabinieri che hanno fermato mentre viaggiava al volante di un'auto, in compagnia di un amico, lungo via Santa Bona nuova a Treviso. A tradire il giovane è stato il ritrovamento sul tappetino dell'abitacolo di alcuni residui di hashish. La perquisizione a casa del 19enne ha permesso di rinvenire e sequestrare, complessivamente, droga e denaro, ritenuto verosimile provento di illecita attività. Il giovane è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa hashish, marijuana e 2700 euro: pusher 19enne nei guai

TrevisoToday è in caricamento