Litiga con il fidanzato: per vendicarsi si auto-ferisce e chiama la polizia

Denunciata una trevigiana di 30 anni. La donna era ubriaca dopo una serata di festa. Il convivente, stanco di venderla sbronza, era tornato a casa per i fatti suoi

TREVISO Per vendicarsi del fidanzato che l'aveva piantata in asso la sera precedente, tornandosene a casa da solo dopo una serata trascorsa insieme, si è auto-ferita al volto e ha chiamato la polizia. L'episodio risale alle 6.30 di lunedì mattina ed è avvenuto in viale della Repubblica. La protagonista di questa vicenda, una trevigiana di circa 30 anni, compone con il cellulare il 113 e racconta alla centrale operativa della Questura di essere stata sbattuta fuori di casa e picchiata dal fidanzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando gli agenti giungono sul posto si rendono subito conto di quanto in realtà era successo. La donna era ancora ubriaca dopo i bagordi della sera precedente e, fuori di sè, ha finito pure per aggredire con i poliziotti. Il convivente ha riferito agli agenti che da qualche mese tra lui e la 30enne le cose non vanno bene, principalmente per l'abitudine della donna di ubriacarsi pesantemente. Così era accaduto anche domenica sera. Questa volta l'uomo, esasperato, aveva deciso di tornare per i fatti suoi a casa. Lei, dopo essere rincasata, dopo l'ennesimo litigio, ha cercato di vendicarsi con questa messa in scena che non resterà comunque impunita: per la 30enne è in arrivo una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

  • Lutto per lo scoutismo trevigiano: malore improvviso stronca Mario Favaretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento