rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca Santa Bona / Viale Luigi Luzzatti

Spaccata alla pasticceria "Nascimben", ladro in fuga con la cassa

Il colpo alle 3 della notte tra martedì e mercoledì all'interno della nota attività di viale Luzzatti. In azione un malvivente solitario, giunto sul posto in sella ad una bici, e che è stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza. Indagini affidate alla polizia

Ammonterebbe ad alcune centinaia di euro il bottino di un furto messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì all'interno della pasticceria Nascimben di viale Luzzatti, alle porte del centro storico di Treviso. Ad entrare in azione un  malvivente solitario che è giunto sul posto in sella ad una bici, a torso nudo e con una maglietta a nascondergli il volto: il giovane ladro ha preso un tombino e lo ha scagliato contro la porta a vetri all'ingresso, mandandola in frantumi. Attraverso questo varco il malvivente è entrato all'interno del negozio, si è diretto verso la cassa e ha preso il bottino. Il furto è stato interamente immortalato dalle telecamere di videosorveglianza del locale. Sull'episodio indagano le volanti della polizia: una pattuglia è intervenuta sul posto, così come una squadra dei vigili del fuoco di Treviso per mettere in sicurezza l'area di fronte all'ingresso della pasticceria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata alla pasticceria "Nascimben", ladro in fuga con la cassa

TrevisoToday è in caricamento