rotate-mobile
Cronaca

Città ecosostenibili, Treviso premiata per il suo PAES

Il Comune di Treviso riceve un premio per uno tra i migliori Piani di azione per l'energia sostenibile in Italia

Treviso ha redatto uno dei migliori PAES (Piani d’azione per l’energia sostenibile). A confermarlo, il riconoscimento ottenuto per la seconda edizione di A+CoM, concorso promosso da Alleanza per il Clima Italia e Kyoto Club, che ha l’obiettivo di stimolare le amministrazioni comunali agli interventi per l’energia sostenibile.

Il Piano di azione per l’energia sostenibile di Treviso è stato premiato su oltre 80 partecipanti per la qualità delle iniziative già realizzate e i progetti da attuare.

Redatto in collaborazione con l’Università di Bologna, il PAES di Treviso prevede numerosi interventi nel campo della mobilità ciclabile e pedonale e un particolare coinvolgimento dei settori produttivi e del terziario.

Anche l’acqua diventa protagonista, nell’ottica della realizzazione di un sistema di impianti idroelettrici poco invasivi e le cui spese potranno rientrare in breve tempo.

Durante la cerimonia di premiazione sono intervenuti gli esperti del settore, come Stephan Kohler, direttore della Dena (Agenzia Energetica Tedesca) che lavora a stretto contatto con Angela Merkel, Costantino Lato, direttore Studi, Statistiche e Servizi Specialistici del GSE, Sergio Zabot, direttore del Settore Energia della Provincia di Milano, Filippo Bernocchi, delegato ANCI all’Energia e Rifiuti e Gianni Silvestrini, direttore scientifico di Kyoto Club.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città ecosostenibili, Treviso premiata per il suo PAES

TrevisoToday è in caricamento