Mette in vendita quattro pneumatici su internet, gli rubano 3500 euro

Denunciato per truffa un 32enne della provincia di Perugia. I carabinieri lo hanno fermato per aver raggirato su internet un operaio di Pieve del Grappa

I carabinieri di Pieve del Grappa hanno denunciato per il reato di truffa, un 32enne della provincia di Perugia, già noto alla Giustizia per una serie di precedenti penali. L'indagato aveva contattato nei giorni scorsi un operaio di Pieve del Grappa che aveva messo in vendita su internet 4 pneumatici per auto. Il 32enne ha ingannato il venditore facendosi accreditare, con varie ricariche, la somma complessiva di 3.500 euro su una propria carta prepagata, prima di rendersi irreperibile. All'operaio non è rimasto altro da fare se non segnalare il raggiro ai carabinieri che, al termine delle indagini, sono riusciti a individuare e denunciare il colpevole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento