menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Un contributo per i mercatini", ma sono truffe. Allarme a Vedelago

Diverse segnalazioni da parte dei cittadini che hanno accolto in casa persone che chiedono denaro per gli eventi natalizi. Ma sono raggiri

VEDELAGO — Si presentano alla porta, si fingono addetti del Comune ma sono solo malintenzionati. Si spacciano per dipendenti comunali per riuscire a spillare qualche soldo agli ignari cittadini. È allarme truffe in questi giorni a Vedelago, dove sono stati registrati alcuni casi. 

Sarebbero diverse le segnalazioni giunte al municipio da parte di residenti e titolari di esercizi pubblici che avrebbero ricevuto richieste di denaro da parte di un gruppo di truffatori. Con una banale scusa nel chiedere un contributo per gli eventi natalizi, i malintenzionati riescono a spillare qualche soldo, facendo poi perdere le loro tracce.

L’amministrazione comunale ha negato qualsiasi legame con queste persone, sottolineando che non ha mai delegato nessuno a compiere raccolte di denaro. L’invito degli amministratori è di diffidare da qualsiasi richiesta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento