rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Vittorio Veneto

Si accascia durante un'escursione, 63enne stroncato da un malore

Francesco Scarabel si trovava in vacanza a Falcade, in compagnia della moglie. Era l'allenatore delle squadre giovanili del club calcistico San Michele Salsa ed era conosciutissimo nell'ambiente calcistico giovanile della Marca

Tragedia nella mattinata di oggi, venerdì 22 luglio, poco dopo le 11, a Falcade, lungo il sentiero che da Passo Valles porta al Mulaz. Un escursionista vittoriese di 63 anni, Francesco Scarabel, si è accasciato a terra ed è morto a causa di un infarto. Ad assistere alla tragedia è stata la moglie dell'uomo che ha subito lanciato l'allarme al 118. I soccorritori del Suem di Pieve di Cadore hanno tentato di fare il possibile per salvargli la vita: i presenti hanno subito avviato le pratiche del massaggio cardiaco. La salma è stata recuperata e trasportata al Pian della Sussistenza, dove ad attenderla c’erano i Carabinieri, il carro funebre e una squadra del soccorso alpino della Val Biois. Scarabel era molto conosciuto: attualmente svolgeva il ruolo di allenatore delle squadre giovanili del club calcistico San Michele Salsa e in precedenza del Refrontolo. Ex rappresentante di un’azienda di gelati e in pensione da qualche anno, il 63enne aveva giocato svariati anni con la maglia del San Giacomo per poi diventarne l’allenatore, ottenendo anche una promozione in seconda categoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accascia durante un'escursione, 63enne stroncato da un malore

TrevisoToday è in caricamento