menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Susegana tutto pronto per l'evento "Vite in campo" con il 2° Forum Macchine

Il 25 e 26 maggio l'innovazione è sostenibile nella terra del Prosecco, il tutto per una difesa fitosanitaria sostenibile e la gestione del sottofila con metodi alternativi al diserbo chimico

SUSEGANA Prende il via dal 2° Forum macchine l’edizione 2018 di “Vite in Campo”, la manifestazione dedicata alle viticoltura innovativa e sostenibile organizzata da Condifesa Treviso con Consorzio di tutela Conegliano-Valdobbiadene Prosecco docg, Consorzio tutela Prosecco doc, Consorzio tutela vini Asolo Montello e con la collaborazione di Edizioni L’Informatore Agrario, in programma a Susegana i prossimi 25 e 26 maggio. A sfilare nelle terre del Prosecco, nei vigneti dell'azienda agricola Conte Collalto, infatti, saranno proprio le macchine e attrezzature presentate venerdì 4 maggio a Conegliano presso il Cirve (Centro interdipartimentale per la ricerca in viticoltura ed enologia). Sono 8 le macchine premiate dalla commissione di esperti – presieduta dal professore Luigi Sartori dell’Università di Padova – che ha valutato 49 soluzioni proposte da 30 costruttori.

Tra le più innovative, 3 macchine per i trattamenti antiparassitari (Drop Save di Ideal, RPS 20/90 UQ di Lochmann e Duo Wing Jet di Martignani), che grazie a sistemi innovativi per ridurre la dispersione di prodotti fitosanitari abbattono l'impatto ambientale; 2 per la gestione dell'interfila ed eliminare i diserbi (Rollhacke di Braun e Radius SL Plus di Clemens);  2 per la viticoltura di precisione (AgLeader di Arvatec e GFX-750 di Spektra Agri); e una per la concimazione di precisione (CA/W di DCM distribuita da Alpego).

L’innovazione dei mezzi per una difesa fitosanitaria sostenibile, la gestione del sottofila con metodi alternativi al diserbo chimico, l’impiego di macchine e trattori nei vigneti di collina e di pianura e l’adozione di sistemi IoT (Internet of Thinghs) in vigna e in cantina sono i temi principali delle due giornate in campo, che vedranno 60 macchine impegnate in prove dinamiche e dimostrazioni. In programma anche i tour guidati dagli esperti della storica casa editrice veronese, alla scoperta degli ultimi trend tecnologici per la sostenibilità ambientale, sociale ed economica della viticoltura (1° tour 25 maggio alle ore 15:30; 2° tour: 26 maggio alle ore 10:30).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento