menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amministrative 2017 a Casale: Stefania Benetti si candida con "Verso il domani"

La lista civica di centrosinistra si propone come alternativa ai grandi partiti e punta tutto sulla 41enne neuropsicologa e dottore di ricerca all'Università di Trento

CASALE SUL SILE Stefania Benetti è il candidato sindaco di "Verso il Domani" alle elezioni amministrative 2017 del Comune di Casale sul Sile. "Verso il Domani" è la lista civica di centrosinistra che si propone come alternativa al governo del Comune alle prossime elezioni. Un progetto programmatico del quale fanno parte esponenti della società civile e in cui sono rappresentate anime diverse del centrosinistra casalese che, dopo un percorso di condivisione durato più di dieci mesi, hanno elaborato le linee guida del programma che verrà presentato nelle prossime settimane.

Dopo aver definito i punti fermi di un progetto di rinnovamento su metodi e obiettivi della politica locale, il gruppo di lavoro ha individuato in Stefania un profilo rappresentativo del rinnovamento politico e della discontinuità amministrativa. 41 anni, neuropsicologa e dottore di ricerca, attualmente svolge attività di ricercatore in Neuroscienze in collaborazione con l’Università di Trento, per anni ha lavorato nella sanità locale e in particolare a contatto con bambini e adulti con disabilità e disturbi del linguaggio. Dopo la laurea in Psicobiologica e Psicologia Cognitiva all'Università di Padova, ha proseguito la sua specializzazione all'estero dove ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Medicina Psicologica presso il King's College di Londra. Dal 2013 è rientrata in Italia, a Casale sul Sile, suo paese natale, dove ha partecipato attivamente alla vita della comunità, avvicinandosi alle politiche amministrative e impegnandosi nell'associazionismo politico del territorio.

Il bene comune e l'interesse per la persona sono due valori che hanno guidato la vita personale e professionale di Stefania che ha accettato la sfida di questa candidatura per costruire insieme alla lista "Verso il Domani" un percorso di rinnovamento e progettualità amministrativa per Casale. "Verso il Domani" si propone infatti come proposta civica alternativa alle modalità di amministrazione degli ultimi cinque anni e si fonda su programma ispirato ai valori che mettono al centro il rispetto dei diritti di tutti, la vicinanza alle situazioni più difficili vissute dai cittadini, la salvaguardia e valorizzazione del territorio, la sicurezza, la programmazione e la garanzia dei servizi. La proposta di "Verso il Domani" è aperta a tutti coloro che ne condividono le linee programmatiche e vogliono fornire un contributo di idee e stile amministrativo che riporti al centro il bene comune, la trasparenza e un chiaro progetto d'insieme. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento