Mercoledì, 19 Maggio 2021
Politica Centro / Via Municipio, 16

Novità a Ca’ Sugana: Marina Tazzer è il nuovo assessore alla Rigenerazione urbana e Riqualificazione dei quartieri

Buone nuove anche per il sindaco Manildo: "Sarò sempre più presente nelle scelte strategiche della città a fianco dei miei bravi assessori. Assumerò la delega di supervisione al decoro, alla bellezza e alla sicurezza urbana. Una città più bella, con più cura e meno degrado, è una città più sicura e più serena da vivere per i trevigiani, più attraente per i turisti e per chi voglia investire"

Nella foto il sindaco Manildo con il nuovo assessore Marina Tazzer

TREVISO “Dobbiamo lavorare insieme, uniti per il bene di Treviso. In un’epoca di vincoli e limiti per i Comuni, Treviso deve invece continuare a rappresentare nel panorama italiano e oltre, una fucina di grande innovazione, sviluppo e ricchezza. In questi mesi abbiamo discusso a più riprese con la giunta e la maggioranza su come accelerare questo percorso, su come alimentare il processo di miglioramento della città già intrapreso tre anni fa. In questi anni e in questi mesi mi sono a più riprese confrontato con i miei cittadini che ho incontrato nelle sedi comunali, nelle tante iniziative che abbiamo organizzato in città, per le strade e nei cantieri". Questo ha dichiarato il sindaco di Treviso Giovanni Manildo sabato mattina a Ca’ Sugana, insieme a tutta la giunta e al presidente del consiglio comunale Franco Rosi, quando ha illustrato alla stampa il nuovo assetto di governo della maggioranza.

"Per rispondere a tutte queste esigenze mi vedrete ancora più presente nelle scelte strategiche della città, a fianco dei miei bravi assessori. Inoltre ho deciso di assumere una nuova delega di coordinamento e supervisione al decoro, alla bellezza e alla sicurezza urbana. Una città più bella, con più cura e meno degrado, è una città più sicura e più serena da vivere per i trevigiani, più attraente per i turisti e per chi voglia investire.  Infine ho deciso di inserire elementi nuovi nella squadra, fortemente definiti per criteri di competenza, fuori dalle pastoie politiche che non ci avrebbero portato da nessuna parte”. Nel corso della conferenza stampa poi, oltre al rinnovato ruolo di coordinatore che sarà “più tra le gente e meno in ufficio sapendo di poter contare su un’ottima squadra”, il sindaco ha presentato Marina Tazzer che già da sabato entra nella squadra di governo come assessore alla Rigenerazione Urbana e Riqualificazione dei quartieri con il compito di coordinare i settori dell’edilizia privata, dell’urbanistica e dei lavori pubblici.

“Siamo molto felici di poter contare sul valido aiuto di Marina Tazzer, una figura dall’alto profilo tecnico che avrà l’incarico di coordinare tre settori strategici dell’amministrazione comunale – sottolinea il sindaco - Una scelta, quella di inserire un assessore dalle forti competenze tecnico-amministrative, che consentirà da un lato di poter contare su una nuova professionalità e dall’altro di non dover sostenere i costi di un altro dirigente. Con l’arrivo del coordinatore tecnico abbiamo innestato la marcia e ora vogliamo viaggiare in quinta. Sarà un anno molto impegnativo anche per l’arrivo dei finanziamenti statali che ci permetteranno di riqualificare dei quartieri della nostra città, come Santa Maria del Rovere”.

Marina Tazzer, trevigiana di nascita, è laureata in pianificazione territoriale e urbanistica all’Università Iuav di Venezia. Dal 1978 al 91’ ha lavorato presso il Comune di Venezia occupandosi di gestione e pianificazione territoriale, per poi passare nello stesso anno al Comune di Treviso dove ha ricoperto il ruolo di funzionario del settore urbanistica e dell’attività edilizia. Sempre a Treviso nel 96’ ha ricoperto l’incarico annuale di dirigente del settore edilizia, in seguito ha ricoperto la funzione di posizione organizzativa presso il settore dello Sportello unico. Nel 2008 le è stato assegnato l’incarico di dirigente fino al giugno 2013. Infine il contatto diretto con i cittadini: “Per cambiare le cose serve un impegno pieno e costante all’interno della macchina comunale, e anche qui so di poter contare sull’impegno dei miei assessori e dei consiglieri. Saremo però, a cominciare da me – chiude Manildo - soprattutto sulle strade e nelle case dei trevigiani: sia per parlare dei problemi che per ragionare sulle soluzioni già realizzate e magari poco raccontate”. 

noname1-11

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità a Ca’ Sugana: Marina Tazzer è il nuovo assessore alla Rigenerazione urbana e Riqualificazione dei quartieri

TrevisoToday è in caricamento