menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Sindaco con gli Assessori Tochet e Cocito

Il Sindaco con gli Assessori Tochet e Cocito

Prevenzione ai tempi del Covid: a Mogliano effettuate 44 mammografie "mobili"

Mobile CareReady Diagnostic è un progetto che prevede esami diagnostici gratuiti specifici a donne appartenenti alle fasce normalmente escluse dai Piani Regionali di Prevenzione

Prevenzione ai tempi del Covid. Perché il resto delle malattie non si ferma. Sono 44 le mammografie eseguite giovedì mattina dal Mobile CareReady Diagnostic a Mogliano Veneto. Un appuntamento rinviato a causa del primo lockdown, che in pochi giorni ha registrato il tutto esaurito delle prenotazioni. «L’Amministrazione Bortolato valorizza, come da statuto, le iniziative delle associazioni e gruppi culturali come fattore di crescita umana e civile dei cittadini», spiega Giuliana Tochet, Assessore della Lista Civica Bortolato Sindaco.

«Abbiamo concesso il patrocinio gratuito all’Associazione Prevenzione è Vita, impegnata da anni nell’iniziativa sociale di diagnosi precoce del tumore al seno. Un progetto che prevede esami diagnostici gratuiti specifici a donne appartenenti alle fasce normalmente escluse dai Piani Regionali di Prevenzione (50 - 70 anni). In sintesi, con quest’iniziativa, le donne che hanno un’età inferiore ai cinquant’anni, fascia d’età in cui il carcinoma alla mammella è statisticamente più frequente, hanno potuto avere una possibilità totalmente gratuita di prevenzione».

«La nostra amministrazione comunale, infatti, ha autorizzato l’associazione a cercare degli sponsor affinché questa giornata fosse gratuita sia per le donne interessate, sia per il Comune - prosegue Tochet - e siamo particolarmente orgogliosi di aver sostenuto e promosso un progetto dovuto alle donne del territorio. Come Assessore alle Politiche Sociali ho fortemente richiesto che fosse data quest’opportunità. Siamo profondamente grati a tutte le aziende che hanno aderito sponsorizzando quest’importante iniziativa. È un gesto importante, visto il periodo che stiamo vivendo». «Non solo Covid - conclude Giuliana Tochet - le altre malattie non sono sparite. In un momento storico come questo, pensare alla prevenzione a 360 gradi dimostra quanto quest’amministrazione sia unita e vicina alla sua gentev.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento