menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Farina in azione in una vecchia Latina-Sisley (Immagine Sisley Volley)

Farina in azione in una vecchia Latina-Sisley (Immagine Sisley Volley)

La nuova vita di Farina: da capitano del Sisley ad ambulante al mercato

Con gli orogranata trevigiani in carriera ha vinto tutto, ma dopo l'addio allo sport nel 2014 ha voluto cambiare vita e professione

SPRESIANO E' stato per anni il vicecapitano della Sisley Volley alle spalle di mostri sacri come Cisolla e Papi (più volte è sceso in campo però con la fascia) e con gli orogranata ha vinto tutto quello che si può vincere in carriera: tre Champions League, sei scudetti, quattro Coppe Italia e altre tre Cev Cup. Lui è "il Faio" Alessandro Farina, 609 presenze in 14 stagioni a Treviso, dato che lo rende ancora oggi il libero più vincente e longevo a Treviso.

Farina però nel 2014, dopo un biennio alla Callipo Sport di Vibo Valentia dove ha chiuso la carriera a 38 anni portando la squadra marchigiana prima alle semifinali di Coppa Italia e ai Quarti di finale del Campionato di A1 e poi fino ai quarti di finale di Challenge Cup, ha cambiato radicalmente professione per amore della famiglia. A partire dallo scorso anno infatti, l'ex azzurro (27 presenze in Nazionale tra il '99 e il 2007) ha deciso di rilevare con la moglie Elena mezzo e licenza da una coppia di anziani e girare i mercati del trevigiano e non solo vendendo salumi e formaggi come un ambulante a tutti gli effetti. Una scelta di vita quella di Farina, volta a stare di più con i figli e cercare un periodo di relax e divertimento fuori dal campo dopo tantissime stagioni passate a giocare e sudare sui parquet degli impianti sportivi di tutto il Mondo. Insomma, da miglior libero della Champions League 2008 e da oro ai Giochi del Mediterraneo 2001 a "imprenditore" ambulante per i mercati rionali della Marca il passo è stato breve, forse anche perchè da buon emiliano e veneto adottivo ai salumi e ai formaggi mai si può dir di no.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento